Osservatorio dei fabbisogni occupazionali - PromoImpresa-Borsa Merci

Menù di navigazione rapido

Logo di PromoImpresa
 

Osservatorio dei fabbisogni occupazionali

L'Osservatorio dei fabbisogni occupazionali e competenze è nato su iniziativa della Camera di commercio e della Provincia di Mantova.

Si tratta di uno strumento che svolge innumerevoli funzioni:

  • opera a “a ciclo continuo”, organizzando le proprie attività lungo tutto l’arco dell’anno, secondo una struttura ciclica e ricorsiva che implica almeno un contatto con ciascuna impresa disponibile nel corso di ogni anno solare;
  • produce informazioni aggregate, secondo una cadenza periodica in grado di orientare la programmazione e, in generale, le politiche territoriali;
  • genera informazioni georeferenziate, alimentando la riflessione e la capacità progettuale ed operativa delle governance di distretto formalizzate attraverso le intese territoriali;
  • produce informazioni referenziate, ossia riferite a imprese definite e riconoscibili.

Tutte queste azioni hanno obiettivi molto ambiziosi:

  • attivare e offrire alle imprese risorse e servizi costruiti “su misura”.
  • alimentare e sostenere il matching domanda/offerta di lavoro, con flussi informativi definiti in collaborazione con Tavoli di distretto, Centri per l’impiego ed enti accreditati per progettualità a valenza territoriale;
  • informare la progettualità formativa, con flussi informativi diretti all’ente di programmazione territoriale (Provincia) e al sistema della formazione;
  • alimentare e sostenere la corretta ed efficace gestione del sistema dotale (doti formazione e doti lavoro), fornendo agli operatori indicazioni concrete e attendibili da spendere nella costruzione dei progetti individualizzati;
  • identificare le realtà aziendali disponibili a ospitare tirocini o stage, oppure a partecipare a progetti di alternanza scuola-lavoro, job crossing, apprendistato, anche professionalizzante, ai fini massimizzare il valore di tali istituti attraverso una più coerente e mirata collocazione degli allievi provenienti dal sistema formativo e da quello dell’istruzione nell’ambito del sistema produttivo.

Tali obiettivi, sicuramente non facili da raggiungere, hanno richiesto l’allestimento di strumenti e di procedure specifiche, innovative e in grado di far fronte ai rapidi cambiamenti di prospettiva che il sistema produttivo e il mercato del lavoro devono affrontare e di garantire una qualità refrenziata all’informazione, in modo da
generare flussi immediatamente spendibili sul piano operativo.
Tre sono le azioni fondamentali del progetto:

  • realizzazione di un’indagine annuale, condotta telefonicamente a imprese mantovane con 3 addetti e oltre
  • costruzione e gestione dei flussi di comunicazione con gli interlocutori territoriali del progetto
  • costante valutazione delle attività in corso e dei loro andamenti, in modo da verificare, in prospettiva modellistica, la tenuta e la qualità delle scelte di metodo via via maturate e delle modalità di rilevazione e dei flussi informativi attivati.

 

L'Osservatorio ha già elaborato due rapporti, nel 2011 e nel 2012, liberamente consultabili.

 

Scarica il Rapporto 2012
Scarica il Rapporto 2012 - sintesi
Scarica il Rapporto 2010-2011 

 

Data di redazione: 17/11/2015

 

[Stampa]  [Apri a pagina intera]